Your browser does not support SVG
  • Cerimonie in Agriturismo – A La Buona Terra per una festa insieme alla Natura!

    Dovete organizzare il ricevimento per festeggiare i vostri figli nel giorno dei sacramenti di iniziazione?
    Natura, atmosfere familiari e cibo genuino a La Buona Terra Agriturismo Biologico.

    Un caloroso saluto a tutti i genitori della provincia di Padova e dintorni,
    i mesi primaverili di Aprile e Maggio sono quelli scelti per celebrare due delle principali cerimonie che caratterizzano la vita di figli o nipoti. Il tempo passa in fretta, desideriamo proporvi la nostra soluzione per vivere prime comunioni e cresime in allegria e armonia con la natura.

    Sarete immersi in un’oasi naturale, all’interno della magnifica cornice offerta dai colli euganei, in spazi rustici e curati, il tutto coronato da una cucina sana e biologica fatta di specialità tipiche. Trascorrete questo giorno speciale in nostra compagnia, all’Agriturismo e Ristorante Biologico La Buona Terra!

    Servizio ristorante e molto di più.
    I sacramenti sono importanti traguardi nella vita di bambini e adolescenti e ricorrenze come queste fortificano e rinsaldano i legami con parenti e amici. Sarà bello accogliere l’intera famiglia riunita per celebrare il rito in una location dall’atmosfera accogliente e familiare, nella speranza di farvi sentire come a casa. Vi accoglieremo offrendovi tutti i servizi di un tradizionale ristorante ma con qualcosa in più.

    Disponiamo di spaziose sale dove servire il pranzo con le nostre specialità biologiche a km zero e un’aia verde dove i vostri bambini potranno giocare, divertendosi.

    La scelta di un menù speciale e sano
    Potrete prendere visione delle nostre proposte, quelle che più soddisfano le vostre esigenze, oppure chiedere una soluzione personalizzata, che concorderete insieme allo chef. Gli ingredienti della nostra cucina sono tutti locali, biologici, sani, prodotti nella nostra azienda agricola, come carne e verdura di stagione. 

    Le attività durante e dopo il ricevimento
    La Buona Terra non è solo ristorante biologico ma anche e soprattutto Agriturismo con fattoria didattica.
    La nostra struttura dispone di ampi spazi esterni, tra cui il giardino immerso nel verde lussureggiante della campagna padovana, una meravigliosa cornice per foto-ricordo con gli invitati. Negli spazi esterni i bambini potranno svagarsi tra una portata e l’altra, correndo per la corte e divertendosi nell’area attrezzata a loro dedicata.

    Terminato il ricevimento, potrete passeggiare insieme ai vostri invitati nell’oasi verde della tenuta e fare amicizia con gli amici animali della fattoria. Grandi e piccoli potranno vivere esperienze nuove e divertenti, ancora più gioiose se rinfrancate da una bella giornata di sole. 

    Ogni occasione richiede la sua location ideale. La Buona Terra si impegna per soddisfare al meglio le vostre richieste, per creare ambienti speciali e ospitali dove ogni evento diventa esclusivo.

    Un’occasione per tutta la Famiglia di festeggiare con la natura, coccolati da persone che hanno a cuore la riuscita del vostro Giorno Speciale.

    Per informazioni, delucidazioni, richieste CONTATTACI
    Via Repoise 73 – Cervarese Santa Croce (PD)
    info@buonaterrabio.it
    Tel: 049 991 5497 oppure +39 328 0770977

  • Nuovo percorso didattico: La terra è la vita.

    La terra è la vita.
    Le sue parti e i suoi abitanti: lombrichi, insetti e vegetali.

    Percorso didattico adatto a bimbi della scuola primaria ed elementare, dai 5 agli 8 anni, che prevede il rapporto diretto con la terra, le sue parti e gli esseri che la abitano.
    La madre terra, i suoi frutti e fiori: il percorso didattico è accompagnato da illustrazioni e spiegazioni sulla formazione, le proprietà e le funzioni svolte dalla terra.

    Il percorso comprende: accoglienza, presentazione dell’azienda biologica, degustazione prodotti biologici, attività manuali nella terra, giro della fattoria, visita agli animali, giro con carretto e trattore.

    Attività: preparazione di un letto di semina, fatto dai bambini, con fiori melliferi (che col nettare forniscono abbondante cibo alle api) e piante arbustive autoctone.
    I lavori svolti con allegria e dedizione dalle classi coinvolte, andranno a creare un giardino fiorito all’interno dell’azienda agricola, allo scopo di alimentare api e insetti utili all’impollinazione e alla qualità dell’aria.

    Ogni classe avrà un giardino a sé intitolato. Tutti i bambini, tornando a visitare la fattoria, potranno rivedere il lavoro svolto e ammirare l’evoluzione della natura nel susseguirsi delle stagioni.

    Costo: il percorso prevede l’importo di € 9.00 a bambino e comprende la visita fino alle ore 13.00, per il prolungamento nel pomeriggio costo 11.00 €.

    Per info e prenotazioni chiamare allo ☎️ 049.9915497
    Via Repoise 73, Cervarese Santa Croce (PD) 35030
    Email: info@buonaterrabio.it

    Nel nostro sito web troverete altri PERCORSI DIDATTICI
    tutti da scoprire e sperimentare con bambini di tutte le età!

  • Rispetta il Pianeta con La Buona Terra – Ecoresponsabli, assieme!

    La Buona terra ama il pianeta e Voi?
    Vi raccontiamo come facciamo nel nostro piccolo per salvaguardare dove viviamo diminuendo l’impatto ambientale.

    Lo stile di vita de La Buona Terra rispecchia l’amore per la natura e per il pianeta. La sensibilità rispetto a questa tematica ci spinge tutti i giorni a migliorare i nostri comportamenti dando un contributo effettivo all’ambiente. Le tematiche tristemente attuali sul cambiamento climatico e l’inquinamento ci sono a cuore e assieme a voi vogliamo stilare qualche buona regola che aiuti la convivenza e il vivere sano.

    Coltiviamo e Consumiamo prodotti Biologici
    La Buona Terra è un’azienda biologica che adotta un metodo di coltivazione e di allevamento che ammette solo l’impiego di sostanze naturali escludendo l’utilizzo di sostanze di sintesi chimica (concimi, diserbanti, insetticidi); fondamentale nella lotta ai cambiamenti climatici poichè mira a minimizzare l’impatto antropogenico, cioè i cambiamenti che si ritengono causati dall’intervento umano. Evitiamo lo sfruttamento eccessivo delle risorse naturali, in particolare del suolo, dell’acqua e dell’aria, utilizzando invece tali risorse all’interno di un modello di sviluppo che possa durare nel tempo.
    Consumare biologico significa mangiare sano; un’alimentazione bilanciata e sostenibile non è un bene solo per la nostra salute, ma anche per quella della Terra. All’interno della fattoria troverete il bio shop, il ristorantino biologico, il bistrot bio a vostra disposizione tutto l’anno per garantire cibo sano, merende salutari, break gustosi ad impatto zero sulla natura.

    Plastic Free – Per un turismo green
    Plastic free non è uno slogan di moda ma il nostro futuro! La Buona Terra chiede ai suoi Ospiti di impegnarsi al fine di generare il minor quantitativo di rifiuto plastico possibile. Esistono già oggi valide alternative non inquinanti come plastiche vegetali e bioplastiche compostabili e biodegradabili eco-friendly. 

    Per tentare di diminuire questo uso-abuso di plastica diciamo un secco No! al monouso di stoviglie di plastica preferendo piatti di melamina e bicchieri in policarbonato, sostituendo i piatti e bicchieri di plastica usa e getta con quelli di carta biodegradabili e compostabili, utilizzando il sistema-refill che sostiene il ri-utilizzo di borracce possibilmente in acciaio e vuoti possibilmente in vetro da riempire con la buona prassi del dispenser (già a disposizione di tutti i nostri ospiti), evitando le buste di plastica (tipiche della grande distribuzione) preferendo borse di juta o pieghevoli da tenere sempre in borsa.

    La plastica rilascia petrolio nell’ambiente, aumenta i livelli di anidride carbonica, impiega centinaia di anni a dissolversi, solo una piccola parte viene riciclata, rilascia tossine nel cibo, inquina il corpo e l’ambiente, avvelena e uccide gli animali. Attraverso un atteggiamento più consapevole possiamo abbandonare i nostri comportamenti automatici e compiere un gesto d’amore per la Terra. 

    Sulle nostre pagine social aggiorniamo i nostri followers con le iniziative green e plastic free messe in pratica qui all’Agriturismo La Buona Terra come: no alle bustine monodose di plastica si alle zuccheriere, dispenser di acqua per tutti, stile di vita slow, …

    No allo Spreco e all’Inquinamento dell’Acqua – Occhio agli scopi primari!
    L’acqua è vita. È fondamentale riuscire a non sprecarla, con piccoli gesti quotidiani. Ecco i nostri suggerimenti semplici e pratici per eliminare lo spreco di acqua tenendo a bada i volumi di consumo con un approccio volto al risparmio idrico.  

    Ai nostri Ospiti chiediamo semplici attenzioni come fare docce di breve durata, non lasciar scorrere l’acqua inutilmente e assicurarsi che i bambini non giochino con essa nei servizi igienici o nelle piazzole.
    Se possibile utilizzare detersivi per i piatti e prodotti per l’igiene personale a basso impatto ambientale/biodegradabili. A disposizione dei villeggianti servizio lavanderia self-service, fatta preghiera di utilizzare anche in questo caso detersivi non aggressivi.

    Smaltimento rifiuti – L’isola ecologica a tutela dell’ambiente
    Ci impegniamo a sensibilizzare i nostri ospiti per un’opportuna gestione differenziata dei rifiuti. Nel campeggio è presente l’oasi ecologica dove differenziare e conferire i rifiuti e l’olio esausto. All’interno dell’area sono presenti cassonetti per la raccolta di rifiuti solidi urbani, di carta e cartone, di plastica e vetro. Vi invitiamo ad usufruire di tali contenitori differenziando i rifiuti, senza disperderli nell’ambiente evitando l’alterazione dell’ecosistema.

    Area compostaggio – Per una vitamina naturale
    Il compost è il materiale che deriva dal processo di compostaggio dei rifiuti organici: si tratta di un materiale simile all’humus, ricco di materia organica, come anche di proteine e carboidrati. È la natura a trasformare i rifiuti umidi in materiale organico, il quale andrà a nutrire la terra.

    Nel nostro agri-camping è possibile smaltire i rifiuti umidi portando gli scarti presso l’area di compostaggio nella quale avverrà la conversione in materiale organico. Sarà istruttivo e divertente per i vostri bambini comprendere il potenziale del riciclo dell’umido: il compost è un nutrimento ottimo per i terreni di coltura. Ma non tutto lo scarto deve per forza finire nell’area compost: scarti di frutta e verdura sono apprezzati dagli animali della nostra fattoria. I bambini potranno – accompagnati dai genitori e/o dal nostro Domenico – portare foglie, bucce, baccelli e altro ancora agli amici animali. Che bello imparare divertendosi!

    Stazione di ricarica auto elettriche – Scelta intelligente per l’ambiente
    Abbiamo sempre più a cuore l’ambiente e sempre più persone stanno scegliendo l’elettrico, per questo abbiamo deciso di contribuire a modo nostro al trasporto sostenibile. Potrete usufruire della colonnina di ricarica per i vostri veicoli elettrici installata all’interno della proprietà. Ricaricate in tranquillità la vostra auto ricordando di fare il pieno di energia solamente nella stazione allestita, evitando l’utilizzo di energia elettrica direttamente dalla piazzola (nel caso specifico la Direzione declina danni ai veicoli in caso di voltaggio erroneo).

    Inquinamento acustico e da gas di scarico – Godere del campeggio in armonia con la natura e gli Ospiti
    Per ridurre i rumori e garantirvi una vacanza rilassante, La Buona Terra fa preghiera di moderare la circolazione dei veicoli durante le ore di riposo pomeridiano e notturno, ponendo limiti di velocità e utilizzando, se possibile, mezzi elettrici. Vi suggeriamo di evitare di lasciare acceso il motore dell’automobile e di lavare i piatti durante le ore di riposo. Per quanto riguarda lo smaltimento dei rifiuti in vetro, vi invitiamo a depositarli nelle apposite campane solo durante le ore indicate. Per quanto concerne il tono di voce è fatta preghiera di evitare schiamazzi e urla in generale.

    Il nostro campeggio friendly si prefigge, ad ogni modo, di garantire un soggiorno conforme alle necessità di ciascuno di Voi, dedicando attenzione anzitutto alla scelta della piazzola più indicata alle vostre esigenze (siate voi in famiglia, in coppia, in comitiva..). Gli ampi spazi verdi garantiscono privacy e relax nel rispetto della natura e degli altri villeggianti.  

    A noi piacerebbe così – La nostra comunicazione ambientale
    Abbiamo pensato di affiggere all’interno dell’agri-campeggio una serie di pannelli informativi indicanti alcune attenzioni che richiediamo ai nostri Ospiti per aiutarci a perseguire la politica ambientale. Saranno il sunto di quanto detto finora e riguarderanno l’opportuna gestione differenziata dei rifiuti, l’uso coerente e non indiscriminato delle risorse come l’acqua e l’energia elettrica e il rispetto per le persone, gli animali e l’ambiente naturale che ci circondano e ci ospitano. Cosa ne pensate? Ci aiuterete a rispettare il pianeta?

    Il vademecum rispecchia la filosofia slow, healthy & green della nostra grande famiglia che vi aspetta per un soggiorno speciale a contatto con l’incontaminato.

  • Sala didattica e Spazio Eventi – La Buona Terra

    State cercando la location per una festa tra amici? O un meeting tra colleghi? Dovete esporre un progetto? O siete alla ricerca di un’aula didattica? Una sala ampia, calda e versatile potrebbe fare al caso vostro: Sala didattica e Spazio Eventi – La Buona Terra.

    Il nostro Agriturismo si trova immerso nella campagna padovana, a pochi minuti da Padova, Vicenza e Venezia. Nella quiete potrete rilassare corpo e mente ma anche dedicarvi ad innumerevoli attività grazie ad una location congeniale ai vostri eventi, una stanza da destinare a vari tipi di intrattenimento, a vostra disposizione comprensiva di servizi igienici e doccia.

    E’ uno spazio polivalente e polifunzionale che pensiamo possa tornare utile a chiunque avesse bisogno di un luogo adatto alla condivisione per attività che coinvolgano un buon numero di partecipanti. L’ambiente è riscaldato da una grande stufa a legna che contribuisce a creare un forte senso di aggregazione rievocando le chiacchiere attorno al fuoco di una volta. 

    Può ospitare comodamente dalle 20 alle 80 persone con i suoi 100 mq.
    Potrete portare con Voi il necessario per allestire ed addobbare, per intrattenere i partecipanti e coinvolgerli nelle attività che avete previsto di svolgere. Proiettore, schermo, impianto audio possono essere procurati e installati (previa richiesta!) rendendo la sala versatile anche sotto il profilo multimediale.

    Adatta per corsi, dimostrazioni, riunioni, rimpatriate, feste, compleanni, anniversari etc… Ideale per gruppi e comitive alla ricerca della location perfetta per una un’occasione particolare.
    Potrebbero risultare altresì comodi i servizi aggiuntivi come il coffee-break, il servizio di ristoro su richiesta o, perchè no, il light lunch. Tutto a base di manicaretti biologici con le materie prime provenienti dalla nostra Azienda Agricola (carne, frutta, verdura, panificati, dolci ed aperitivi).

    Non dimenticate che a La Buona Terra è possibile intervallare le attività indoor ad un sano relax outdoor, distendendo gambe e mente nella natura incontaminata che circonda tutti gli stabili del podere, compresa la sala didattica/spazio eventi.

    Offriamo una soluzione per le vostre esigenze: dovrete pensare solo alla data e agli orari, per tutto il resto affidatevi a noi. Chiamate per conoscere le disponibilità e per delineare sulla base delle vostre esigenze e del vostro budget l’evento perfetto!

    Per usufruire della Sala è necessaria la prenotazione.
    Per prenotare, o avere ulteriori informazioni, contattaci ai seguenti recapiti telefonici
    ☎️049 9915497 oppure al 📲328 0770977

    La Buona Terra – Spazio Eventi

  • Famiglie in Fattoria – Domenica 1/8/15 Dicembre 2019

    Vi state domandando cosa fare la domenica mattina per intrattenere tutta la famiglia e per trascorrere qualche ora lieta fuori casa? Un’idea che fa al caso vostro noi ce l’avremmo! Domenica Mattina – all’Agriturismo La Buona Terra – “Famiglie in Fattoria”.

    Curiosi di sapere come desideriamo intrattenere genitori e bambini?
    Si tende a pensare all’Agriturismo come un luogo di cui godere solamente durante la stagione primaverile ed estiva, per via delle giornate tiepide e soleggiate, ma non è così. Anche i mesi “meno felici” dal punto di vista meteorologico possono regalare attività ed esperienze divertenti e formative – per tutta la famiglia – soprattutto se supportate da una location come un Agriturismo!

    La Buona Terra ha così pensato, con la preziosa collaborazione della Chef di Alimentazione Consapevole Maria Rosa Legnaro (che abbiamo conosciuto e apprezzato in molteplici serate dedicate al tema “mangiare sano ed informato”), di vivere l’agriturismo anche nel periodo invernale. Come? Dedicando alle famiglie una domenica mattina all’insegna della condivisione e dello svago creativo.

    Per i bambini
    Sono stati ideati dei laboratori didattici, una sorta di officina della creatività in un angolo di agriturismo esclusivamente destinato a loro, uno spazio dove sperimentare il piacere di creare.
    Qui potranno trascorrere una lieta mattinata, attraverso attività divertenti e di gioco, laboratori educativi e creativi, seguiti da personale qualificato, competente e professionale. Lo scopo è ambivalente: garantire uno svago educativo e insegnare loro a confezionare qualcosa da donare o mostrare ai genitori, nel frattempo impegnati in altra attività.

    Per i genitori
    Laboratori-Cooking Show, interattivi e a tema, dedicati al Natale condotti dalla Chef Maria Rosa. Un vero e proprio spettacolo in cui la chef mostrerà la preparazione di alcune leccornie fantasiose e facili da riproporre anche nella cucina di casa propria (ogni domenica avrà luogo una preparazione differente). Tramite procedimenti e informazioni base sugli alimenti, che mescolano tecnica e passione, avrete modo di vedere un professionista della cucina all’opera, apprendendo alcuni segreti del mestiere ed essendo protagonisti di una vera e propria forma di intrattenimento.

    Domenica 1 Dicembre 2019 – Laboratorio sui regali di Natale home made 
    Creazione di preziosi presenti fatti a mano con tutto l’Amore da dedicare e consegnare alle persone care.

    Domenica 8 Dicembre 2019 – Laboratorio sui dolcetti natalizi 
    Impasti a base di Farina, Amore & Fantasia per creare, con pochi semplici gesti, i “classici” del Natale. Li si potrà poi appendere all’albero o gustare nella Festa più amata dell’anno.

    Domenica 15 Dicembre 2019 – Laboratorio sui finger food natalizi 
    In moto la Fantasia per creare, partendo da semplici preparazioni di base, gli antipasti e l’apertitivo da condividere nella Magica atmosfera del Natale.

    Al termine delle attività, le famiglie si riuniranno per assaggiare i manicaretti realizzati nella sessione di laboratorio condotta da Maria Rosa, accompagnando la degustazione con alcuni prodotti biologici dell’azienda agricola La Buona Terra per un brunch* che unisce la famiglia coronando una mattinata didattica e divertente.

    *Brunch, parola macedonia nata dalla commistione di “breakfast e lunch” che unisce due pasti principali “colazione e pranzo”, proponendo una commistione tra buffet salato e dolci.

    18,00 € ADULTO – 15,00€ BAMBINO
    I prezzi soprascritti comprendono le attività della mattinata e il brunch finale
    (bevande escluse)

    La Buona Terra – Il Buono Bio

    Per info e prenotazioni chiamare allo 049.9915497

    La prenotazione è spassionatamente consigliata considerati i posti limitati.

  • 17° Edizione Fattorie Didattiche Aperte – 13 Ottobre 2019

    Le Fattorie Didattiche, presentando i propri percorsi e le proprie attività, si propongono come luoghi di educazione in senso ampio, dall’educazione alimentare a quella ambientale e non solo, per promuovere stili di vita sani, consapevoli e sostenibili.

    Sarà possibile immergersi nel paesaggio rurale, partecipare ad attività ludiche per bambini e famiglie, degustare e acquistare prodotti locali, approfittare di un pranzo o una cena campestre nelle fattorie che offrono servizi di agriturismo, fruire della visita aziendale scoprendo coltivazioni, allevamenti e tecniche produttive rispettose dell’ambiente e della salute.

    Il programma di attività che La Buona Terra propone per la 17° edizione di fattorie didattiche aperte, è stato strutturato mirando a perseguire due obiettivi principali: favorire la conoscenza da parte dei visitatori delle peculiarità dell’azienda, degli animali e dei nostri prodotti biologici e scoprire, tramite la collaborazione con “aziende amiche”, la forte relazione che lega un’azienda agricola, ancor più se fattoria didattica, al proprio territorio e alle eccellenze ambientali, culturali e gastronomiche dello stesso.
    Particolare attenzione sarà rivolta al mondo della scuola grazie alla presentazione dei percorsi educativi che La Buona Terra propone per l’attuale anno scolastico.

    Il Programma della Giornata:

    Accoglienza dei visitatori: dalle ore 14,30 sarà attivo, all’ingresso dell’azienda, un punto di accoglienza, informazioni e prenotazione delle attività strutturate del pomeriggio.

    Sarà possibile visitare liberamente l’azienda ma saranno proposte anche diverse attività dedicate a bambini e adulti:

    • Giochi di una volta. Giochi dedicati ai più piccoli e a chi voglia tornare bambino con i giochi d’un tempo
    • Visita della fattoria. A piedi o seduti sul carretto trainato dal vecchio trattore scopriremo l’azienda e faremo conoscenza con gli animali della fattoria
    • Tutti a cavallo! Faremo conoscenza con questi splendidi animali della fattoria e saremo guidati in un breve giro a cavallo
    • E’ tempo di relax! Un ambiente rilassante e accogliente come quello della nostra fattoria ci permette di pensare al benessere del corpo in vario modo…un assaggio di yoga sul prato farà rilassare mente e corpo
    • Scopriamo il territorio in bicicletta. Un breve percorso guidato in bicicletta alla scoperta delle bellezze paesaggistiche, culturali e ambientali del territorio.

    All’interno dell’azienda saranno allestiti piccoli stand di presentazione e vendita di prodotti di alcune “aziende amiche” del nostro territorio (verdure, formaggi, marmellate, vino, riso e farine); potrete conoscere e portare a casa diversi prodotti locali di qualità.
    Presso lo spaccio aziendale, aperto tutto il pomeriggio, sarà possibile acquistare i nostri prodotti tra cui la carne (quest’ultima solo su prenotazione entro mercoledì 9 OTTOBRE ore 18:00!). 

    Il nostro ristorante per la speciale occasione proporrà:
    PRANZO alle ore 12.30 con il menu del giorno
    (che verrà pubblicato sulla nostra pagina social Facebook: Agriturismo Biologico La Buona Terra)
    CENA alle ore 19.30 con uno speciale menu degustazione
    a base di focaccia, insaccati, formaggi e prodotti vegani.
    Sarà inoltre possibile fermarsi per la merenda o l’aperitivo presso il nostro Bistr-Out.

    Per entrambe le soluzioni è necessaria la PRENOTAZIONE!

    Per info e prenotazioni chiamare allo 049.9915497
    Agriturismo Biologico La Buona Terra
    #bioconamore dal 1999
    Via Repoise 73, Cervarese Santa Croce, 35030,
    PADOVA -ITALY
    www.buonaterrabio.it

  • La Buona Terra raccomanda: Mangiare a Colori!

    Quantità, qualità, varietà.
    Mangiare a colori significa non dimenticare le “famose” due porzioni di verdura e tre di frutta quotidiane, farlo in accordo con le stagioni sarà ancora più facile, salutare e colorato.

    Dopo aver badato alle quantità e alla qualità degli ortaggi e dei frutti scelti, sarà necessario variarne la scelta per assicurare all’organismo un completo stato di benessere con diversi apporti vitaminici.

    Frutta e verdura contengono antiossidanti, fibre, vitamine e sali minerali in diverse quantità a seconda del tipo di alimento e possono contribuire a prevenire o allontanare il rischio di alcune patologie molto frequenti. Tra queste le malattie cardiovascolari, coronariche, ictus e infarto, disturbi intestinali, problematiche respiratorie e anche differenti forme tumorali.

    Va bene consumare vegetali, frutta e ortaggi in qualsiasi momento della giornata, cotti o crudi, ma sempre in abbondanza e possibilmente in tutta la loro varietà.
    Come dicevamo poc’anzi, variare i colori ha in sé una ragione salutistica: ogni colore fornisce all’organismo principi nutrizionali diversi che contribuiscono a proteggere o migliorare il benessere dell’organismo. Il colore rappresenta un vantaggio per gli occhi, la salute e il gusto: in disparate preparazioni e combinazioni vengono esaltati tutti i profumi, i sapori e i benefici della natura. Un arcobaleno di benessere in tavola. E’ curioso e interessante scoprire le proprietà abbinate ad ogni colore.
    I colori del benessere sono 5: blu/viola, verde, rosso, bianco, giallo/arancio. Sotto forma di frutta o di verdura devono comparire nella dieta di ciascuno di noi!

    • Il blu-viola. Melanzane, carote viola, patate viola per verdure e ortaggi; mirtilli blu, mirtilli neri, more, prugne secche, fichi neri, ribes neri, susine, uva nera, uva passa per quanto riguarda la frutta. Il caratteristico colore viola è dovuto alla presenza di antocianine, antiossidanti preziosi per la salute, a cui si aggiungono betacarotene, magnesio, vitamina C e potassio. Effetti benefici sull’organismo umano: miglioramento dei vasi sanguigni, controllo della pressione arteriosa e dei livelli di colesterolo, protezione del cuore.
    • Il verde. Forse il colore che per antonomasia abbiniamo alla verdura in genere.
      Troviamo insalata, indivia, rucola, lattuga, prezzemolo, spinaci e le verdure a foglia verde, asparagi, basilico, biete, broccoli, cavoli, cavolini di Bruxelles, cavolo verde, carciofi, cetrioli, zucchine, verza, peperoni verdi, piselli, sedano e fra la frutta uva bianca, kiwi, avocado. Il principio benefico dei cibi verdi è soprattutto la clorofilla che presenta proprietà antiossidanti. Inoltre vari alimenti contengono luteina, un carotenoide utile a proteggere la salute degli occhi. Spinaci e broccoli sono una fonte importante di acido folico, di ferro e di altri minerali come il magnesio, cui si aggiungono beta carotene e vitamina C.
    • Il rosso. Ciliegie, fragole, angurie, arance, lamponi, mele rosse, melograno, mirtilli rossi, pompelmo rosa, ribes rossi, uva rossa ma anche barbabietole, peperoni, pomodori, rape rosse, ravanelli, cipolle rosse, peperoni rossi, radicchio e cavolo rosso. Molti di questi alimenti sono allo studio per il loro ruolo nel ridurre il rischio di tumore, in particolare alla prostata, ma anche per l’attività antiossidante. Il merito va attribuito all’azione del licopene cui si deve la colorazione rossa dei pomodori, ad esempio, e degli antociani. Il licopene (pomodori, pompelmo rosa, arance rosse, carote, albicocche e angurie) svolge un’attività antiossidante, contrastando i radicali liberi, molecole instabili che danneggiano il DNA delle cellule.
    • Il bianco. Aglio, cavolfiori, cipolle, finocchi, funghi, porri, scalogno, rape bianche, pastinaca, patate e poi mele, pere, banane e pesche bianche. Questi cibi contengono l’allicina che aiuta ad abbassare il colesterolo e a tenere sotto controllo la pressione sanguigna, contribuendo a prevenire anche problematiche di natura cardiaca o alcune forme tumorali soprattutto dello stomaco. Sono un’ottima fonte di potassio e selenio, di vitamina C, polifenoli e flavonoidi (con potere antiossidante).
    • Il giallo e arancio. Patate, peperoni gialli, zucca, carote e mais da un lato, meloni, papaia, pesche gialle e pesche noci, albicocche, pompelmo giallo, arance, limoni, mandarini, mandaranci, mango dall’altro sono i cibi che forniscono all’organismo vitamina C, carotenoidi (che danno anche a questi alimenti il caratteristico colore giallo/arancio) e flavonoidi. Questi ultimi sono potenti alleati delle nostre cellule, perché contrastano i processi di ossidazione e la produzione di radicali liberi che, se presenti in eccesso, alla lunga alterano il funzionamento delle cellule e favoriscono l’invecchiamento e l’innesco di alterazioni tumorali. Gli alimenti giallo/arancio forniscono anche acido folico, fondamentale soprattutto nella dieta femminile, in gravidanza per il corretto sviluppo del nascituro, e durante il ciclo mestruale.

    Sperando questa carrellata sia stata utile per incrementare nella vostra dieta qualche colore mancante o semplicemente prendere coscienza di quanto ciò che mangiamo contribuisca alla nostra salute, vi consigliamo una dieta varia, stagionale e biologica.

    Per vivere a colori basta poco…
    Vi aspettiamo il weekend al nostro Ristorante Biologico
    e tutti i giorni (dal martedì alla domenica dalle 18:00 alle 22:00) al nostro Bistrot Biologico per menù sani, freschi, appetitosi e FULL OF COLOURS!

    La Buona Terra: il Buono Bio…a colori!

  • La BuonaTerra: qualità certificata ACSI

    Nel mese di Agosto ci ha fatto visita l’ispettore di ACSI direttamente dall’Olanda.
    Siamo contenti e orgogliosi di aver ricevuto un riconoscimento per la qualità del servizio offerto nel nostro agri-camping. 

    ACSI è lo specialista europeo dei campeggi. Le affidabili guide dalla copertina verde dell’azienda specialista di settore, ricche di informazioni utili sui campeggi, esistono da 54 anni e sono ormai un punto di riferimento sia per i campeggiatori che per i proprietari di campeggio. 

    Ogni anno circa 300 ispettori di ACSI controllano più di 9900 campeggi in Europa, il check ai servizi e alla gestione del campeggio è necessario per comprendere la qualità della struttura ricettiva.
    Il check valuta ogni aspetto del camping: dai servizi sanitari al livello di quiete notturna, dagli investimenti in nuove strutture alla dislocazione delle piazzole, dalla pulizia della piscina alla sicurezza delle aree comuni e molto altro ancora. I campeggiatori hanno bisogno di informazioni affidabili, oggettive ed aggiornate e ACSI tiene in considerazione questa esigenza.

    Siamo orgogliosi di aver ricevuto un feedback positivo dai nostri ospiti che hanno così riportato la loro gradevole esperienza anche all’ispettorato. Le valutazioni hanno evidenziato ottimi voti per quanto concerne pulizia e ordine ma soprattutto una risposta più che positiva dei turisti che hanno lodato la struttura per la formula friendly (come stare in famiglia). 

    E’ stato molto apprezzato il progetto “Bistr Out-angolo culinario biologico e la relativa struttura realizzata nel cuore del podere: un angolo ristoro molto gradito per via della comodità del servizio di ristorazione biologica con prodotti provenienti direttamente dalle proprietà agricole dell’azienda (focacce, verdure, manicaretti, aperitivi sfiziosi, gelati e succhi). Questo, sommato alla cura per gli ambienti, alla passione per la buona cucina, alla creatività delle attività extra da svolgere all’interno della proprietà, ampi spazi godibili dai vacanzieri, un ristorante con menù stagionali il weekend…ci è valso un riconoscimento che ci rende orgogliosi.

    Grazie ai nostri ospiti che ci hanno restituito con i loro commenti positivi l’amore che tutti i giorni mettiamo nel nostro lavoro!

    Grazie ad ACSI per la visita accurata e il responso affermativo.

  • Vita da camperista: Guida al Camper

    Vita da camperista: uno stile di vita per le vacanze on the road!
    Questa tipologia di viaggio è quasi una filosofia di vita, la casa “itinerante” apre una dimensione diversa da tutte le altre: vivere e abitare i luoghi di passaggio su 4 ruote. Questa vacanza regala la possibilità di scoprire libertà di movimento, contatto con la natura e con i territori attraversati. Scopriamo insieme il fascino di questa avventura!

    Si vive letteralmente il Viaggio, quando invece, in altre tipologie di vacanza, lo spostamento risulta solo una perdita di tempo tra la partenza e l’arrivo alla destinazione prefissata. Cresce la cultura del camper, sono sempre più diffuse le aree attrezzate per accogliere gli amici camperisti ai quali bisogna riconoscere una certa propensione ad attività sportive come escursionismo, bici, canoa ecc..un turismo sano, con ritmi personali, il più delle volte slow, ma ugualmente avventuroso e dinamico.

    Ma che dubbi possono avere coloro desiderino sperimentare questo life style vacanziero?
    Le domande sono tante: come si usa un camper? Come procurarsi il veicolo e prepararlo per  il viaggio? Come si guida? Dove e come sostare? Carico e scarico dell’acqua? E’ ideale per una famiglia? E’ comodo? E ancora tante altre perplessità.
    Oggi proveremo a spiegarvi l’Abc del camper, qualche accorgimento e qualche consiglio per vivere al meglio l’avventura su strada.

    • Noleggiare o comprare il veicolo
      Le due soluzioni sono diametralmente opposte come impegno di tempo ed economico, dipende dalle disponibilità di entrambi i parametri.
      Naturalmente il noleggio evita costi annuali e tasse sul possesso, manutenzione, rimessaggio in periodi di inutilizzo. Noleggiando si usufruisce solitamente di un mezzo nuovo, sicuro, sottoposto a pulizia e manutenzione ordinaria ed extra-ordinaria. La spesa del noleggio non è da poco ma “esigua” rispetto all’acquisto del veicolo. Detto ciò bisogna fare i conti con i periodi e le disponibilità. Rimarrà un rapporto un po’ asettico con le quattro ruote poichè si tratterà di riempire e svuotare la casa “ambulante” per riconsegnarla intonsa.
      L’acquisto, per contro, richiede un cospicuo investimento e prevede spese annue ma una volta proprietari del mezzo questo diventa a tutti gli effetti una casa, da personalizzare, vivere, e di cui usufruire quando più si desidera senza alcuna limitazione o preavviso. Chiavi in mano, si è pronti per partire.
    • Programmare il viaggio e preparare il veicolo
      Come prima cosa: lista da spuntare con tutto il necessario da portare con sé, limitare il superfluo per non riempire a tappo lo spazio vitale, utensileria leggera nei pensili alti, oggetti più ingombranti e pesanti negli scomparti bassi. I carichi vanno fissati e distribuiti in maniera equilibrata, per i carichi sporgenti (es: bici) ricordare l’apposita segnaletica.
      Programmare il viaggio significa avere un’idea quanto meno chiara del tragitto e delle tappe (punti di sosta) previa consultazione di mappe, cartine, siti web e diari di bordo di altri camperisti che hanno battuto lo stesso tragitto prima di voi.
      Programmare significa anche decidere dove fermarsi, per i meno pretenziosi basta un parcheggio funzionale ai camper per altri è più congeniale e comodo un campeggio/agri camping attrezzato che offre servizi extra prenotando la piazzola per tempo.
      Consiglio scontato ma mai banale: controllare le ultime previsioni del traffico per non imbattersi in giornate da bollino nero, evitando esodi di massa e colonne autostradali.
    • Guidare un camper
      Accertarsi che siano chiuse tutte le aperture (porta, finestre, oblò), che l’eventuale gradino sia rientrato, e che sia chiuso il rubinetto del gas generale, Assicurarsi di aver la miglior visibilità possibile, sistemando con cura gli specchietti esterni. Verificare che mobiletti e porte interne siano ben chiusi, e che non ci siano oggetti a rischio caduta. Una volta partiti il guidatore deve essere consapevole delle dimensioni del veicolo che sta conducendo (altezza, lunghezza, altezza, carichi sporgenti, appendici) adeguare la guida ai limiti, allacciare le cinture e ricordare che questa tipologia di veicoli “soffre” i colpi di vento, la stabilità del mezzo è compromessa anche dallo sfrecciare di veicoli di dimensioni maggiori.
      Consiglio scontato ma mai banale: non muoversi e armeggiare in camper mentre il mezzo è in movimento.
    • Dove e come sostare
      E’ sempre consigliabile individuare il punto per la sosta notturna. Sconsigliati i luoghi troppo appartati, isolati, affollati o vicini a fonti di rumore. Il posizionamento deve avvenire senza arrecare danni o disturbi ai resident. I movimenti nelle strutture ricettive (aree di sosta, campeggi, agriturismi, parcheggi) devono svolgersi a passo d’uomo: per la sicurezza e il rispetto.
      Se consentito dalla struttura ci si può allacciare alla rete elettrica per la ricarica delle batterie di bordo e per disporre dei 220 Volts per utenze particolari (phon, forno a microonde ecc.). Occorre avere un cavo tripolare di sufficiente lunghezza (almeno 25 metri) e alcune spine con adattatori.
      Consiglio scontato ma mai banale: parcheggiare il veicolo in piano per dormire meglio, non avere problemi con gli scarichi di lavelli e doccia, e per far lavorare il frigo in condizioni ideali; posizionare il veicolo in maniera tale che il sole non colpisca la parte in cui sono installati gli elettrodomestici. Non parcheggiare aderenti ad altri camper, no a rumori molesti e schiamazzi.
    • Come fare il pieno di acqua potabile e scaricare le acque usate.
      Entrambe le operazioni si svolgono presso le strutture attrezzate: aree di sosta, campeggi, agriturismo, ma anche specifiche aree comunali.
      La raccolta avviene in due diverse tipologie di serbatoi di raccolta: quelle della doccia e dei lavandini di bagno e cucina, dette ‘acque grigie’, vanno svuotate per ceduta svuotare su un pozzetto che le raccoglie. Quelle del WC, dette ‘acque nere’ finiscono in un cassetto che ne consente il trasporto e lo svuotamento anche a distanza.
      Altri dispositivi che effettuano lo svuotamento per aspirazione e a pagamento sono per lo più diffusi nel Nord Europa.

    Speranzosi di avervi rassicurati e ben informati, vi lasciamo alla prosecuzione delle vostre vacanze ricordandovi che la nostra struttura accoglie camperisti da tutto il mondo rendendo il loro soggiorno quanto più piacevole e accogliente.


    Ritmo lento, tipicità, en plein air, outdoor…
    e sei già arrivato ovunque tu vada!
    Ma se ti trovi nei paraggi, Agri camping La Buona Terra ti aspetta!

  • Bistr-Out: il nostro Bistrot Biologico. Nuovi Orari!

    Cari amici de La Buona Terra,
    se avete bisogno di relax, aria sana, un break dal brulichio delle attività quotidiane, ma soprattutto di appagare il palato con cibi sani, locali, a km zero, bio e colorati…il nostro bistrot biologico è quello di cui avete bisogno.
    Dal martedì alla domenica, dalle 18:00 alle 22:00 vi aspettiamo per offrirvi “il buono e bio”!

    Cos’è Bistr-Out?
    Il nuovo spazio ristorativo all’interno della nostra azienda agricola, agriturismo e agri campeggio. Abbiamo inaugurato questo angolo “green open-air” a Giugno e avete accolto con entusiasmo l’apertura di uno spazio congeniale alla fuga dalla città che restituisce energia e quiete.
    Un nuovo concept di ristorazione all’interno del podere che esalta la genuinità delle materie prime, la loro provenienza sicura, l’artigianalità e l’atmosfera informale in cui si consuma il tutto. Menù giornalieri con prodotti locali e biologici, da degustare immersi in uno splendido giardino: un vero e proprio simposio all’aria aperta!

    Perché Bistr-Out dovrebbe fare al caso vostro?
    Perché è immerso nel verde, ci si sente come nel salotto da giardino di casa propria, con il beneficio di poter godere di una selezione di pietanze appetitose per i vostri aperitivi a buffet e tante sfiziose prelibatezze per le vostre cene, senza dimenticare una sortita scelta di vini e succhi bio. Leccornie dolci e salate che racchiudono la nostra dedizione al lavoro negli orti, l’amore per la natura e la passione per la cucina.
    Bistr-out rispecchia una cucina salutista, leggera, stagionale e sana.

    Questo corner vi ospita per veloci break gustosi o per lunghe pause di piacere.
    L’obiettivo è quello di accontentare tutti, assecondando la tradizione e abbracciando le scelte veg. Accogliamo a braccia aperte gli ospiti della struttura ricettiva e tutti coloro scelgano di venirci a trovare in giornata con la sicurezza di trovare in tavola passione, colore e gusto.

    Dove e Quando?
    Bistr-Out si trova proprio nel cuore dell’agriturismo La Buona Terra, tra le verdi frasche degli alberi che donano ristoro, in un contesto bucolico che acuisce i cinque sensi, e che concilia il benessere culinario alle chiacchiere.
    Orari: DAL MARTEDI’ ALLA DOMENICA dalle 18:00 alle 22:00.
    (Con prenotazioni per gruppi superiori alle 15 unità si possono concordare orari e giornate extra)
    Da Lunedì 16 Settembre: SOLO LA DOMENICA dalle 18:00 alle 22:00.
    Da  Domenica 13 Ottobre: SOLA LA DOMENICA dalle 18:00 alle 22:00 BISTR-OUT diventa BISTR-IN (si sposta nei locali interni dell’Azienda Agricola! Per aperitivi e degustazioni di insaccati, formaggi, prodotti vegetariani e focacce, tutto di produzione propria.)

    Vi aspettiamo numerosi al Bistr-out!
    Il piccolo paradiso per gli amanti del buon cibo e della salute.

    Per prenotare il tavolo, o avere ulteriori informazioni, contattaci ai seguenti recapiti telefonici
    049 9915497 oppure al 328 0770977.

    Bistr-Out! Il Buono Bio